ASD Areartistica - Lo Sport è Vita vivilo con Noi
Dav

La marcia delle luci

15 dicembre 2018, saggio di Natale di ASD Areartistica

Articolo 1:

Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.

Questo è stato l’inizio del nostro saggio ricco di contenuti, attraverso il quale, non abbiamo trasmesso solo l’entità del lavoro fatto con le ginnaste, ma partendo dalla giornata del 10 dicembre, 70esimo anniversario della dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, passando attraverso il 3 dicembre giornata internazionale della persona con disabilità ci siamo fermati al 10 dicembre 2018 con la tragedia di Corinaldo, a cui abbiamo dedicato la marcia delle luci, abbiamo percorso le grandi responsabilità educative di noi genitori, formatori, organizzatori, tecnici e presidenti operanti  in ambienti educativi come lo sport, abbiamo voluto condividere con il pubblico presente il nostro sentire in termini di educazione e valori.

Nel susseguirsi delle esibizioni dal Baby Gym alla Ginnastica Artistica, dal Parkour alle Coreografie Acrobatiche è emerso il grande valore dello sport, che aggrega, include, rende felici e fa crescere le persone in un ambiente sano ed inclusivo.

Tanto è stato il lavoro per organizzare questa manifestazione, sia davanti che dietro le quinte, non sono mancati i momenti di tensione, ma superati con un sorriso o una pacca sulla spalla.

Le splendide/i piccoli soci hanno dato il meglio di loro stessi nelle varie performance immersi in un mare di applausi.

I miei ringraziamenti vanno a tutti coloro i quali con il loro impegno rendono sempre percorribili le, a volte complicate, strade sociali legate allo sport, grazie a Roberta, Gigi, Alberto, Adriana, Monica, Marzia, Cherubina, Valentina, Martina, Alessia, Mara, Silvia M., Stefano, Silvia G., Laura, Veronica e Silvia D.

Voglio chiudere questo breve articolo con il nostro slogan; Lo sport è vita vivilo con noi.

 

RL